Tag Archive | Riserve

Il significato del capex mancato

Ripropongo il grafico sui capex dei majors dal 1999 al 2015, perché lo considero un pezzo chiave del Oil prize puzzle.

CAPEX big sisters

Continua a leggere…

32% del petrolio estraibile senza perdita a 40 dollari

Sul sito dell’economist c’è un infografica che vale la pena andare a guardare per chi vorrebbe capire la relazione tra riserve e il prezzo del petroli.

Un po’ di tempo fa qualcuno mi ha fatto la domanda perché mai si è così preoccupati per le riserve, e ovviamente la risposta è che la quantità di petrolio ritenuto estraibile dipende anche dal prezzo del petrolio.

L’infografico (qua la screenshot) quantifica proprio quello, cioè la differenza di petrolio estraibile per paese produttore a diversi livelli di prezzo:

viable oil 100 dollari the economist Continua a leggere…

minipost: il rial iraniano

2000px-Flag_of_Iran.svgInteressante reazione dei mercati alla notizia del deal con l’Iran.

Evidentemente si è subito scontato un ulteriore aumento dell’estrazione di petrolio al mondo, indebolendo ancora il rial iraniano contro il dollaro:

IRR USD Continua a leggere…

Iraq (non) ci salva dal picco

Nella disperazione per il ritiro delle truppe americane da Baghdad, l’Iraq prontamente si inventa altre 24% di riserve di petrolio e qua. A questo punto le riserve ammontano a 143 miliardi di barili, su da 115 miliardi. Il ministro per il petrolio al-Shahristani dice che prossimamente si inventerà altre riserve ancora. Continua a leggere…

Peak Oil e il mistero dell’Unione Petrolifera

Chi si aggiorna regolarmente sul petrolio non si sarà persa la notizia che anche la Bundeswehr ora è riuscita a far trapelare un segretissimo report sul panico della difesa tedesca di fronte al picco del petrolio. La Merkel ringrazia l’anonimo trapelatore, con il popolo tedesco preparato al peggio sarà più facile far passare delle nuove leggi poco appetibili. Il report tedesco è adorabilmente tedesco, terra terra senza mezzi termini. Continua a leggere…

Gas naturale, riserve 2008, grafico

I dati sono della BP.

Aggiornamento sulle riserve

Ho aggiornato il grafico del consumo vs. le riserve secondo l’opinione di alcuni scienziati inglesi che dicono che le riserve sono esagerate, e che ci sono solo 900 miliardi di barili al massimo. Ufficialmente le riserve ammontano a 1.300 miliardi di barili.

Come si può vedere, nel 2034 le due linee si intersecano. Questo non significa che fino al 2034 possiamo contare sul BAU – Business As Usual, con benzina e acqua corrente e regalini di plastica dentro il Happy Meal.

Secondo la “US Department of Defence” i primi problemi li vedremo nel 2012, fra soli due anni.

PS: io nel 2034 avrò 63 anni.

I coltelli tornano nel cassetto

OPEC si salva anche questa volta da dover riunirsi straordinariamente per ridurre le quote.

Continua a leggere…

Qualcuno cambi lo staff a Scaroni?

Scaroni in un articolo sul corriere riesce a esprimere un’inesattezza sulle riserve di petrolio così grande che c’è da chiedersi che cosa fa il suo staff durante gli orari di lavoro. Continua a leggere…

Riserve, dettagliato

    Cerchio interno: Regioni - Cerchio esterno: Paesi

    I numeri sono del 2009, e da lì in poi la Cina ha speso cifre sostanziali per acquistare giacimenti e licenze. Quando avrò dei dati aggiornati sulle riserve cinesi cambierò il grafico.