Tag Archive | Biotech

dollaro, oro, sp500 19 luglio ’16

Il dollaro entro breve dovrebbe testare quella resistenza che vale dall’inizio di dicembre. Se non riesce a rompere, scenderà fino a a completare il ciclo giornaliero entro il 17 agosto ca. (i cicli nel dollaro sembrano essere di ca 28-40 giorni, con quelli in discesa più brevi), prima di ritentare una salita.

dollaro 19 juli 16

Se invece rompe, il che dubito, ma sul forex mi sbaglio sempre, il ciclo finisce sempre entro il 17 agosto, ma con molti giorni negativi in meno rispetto allo scenario più plausibile del tocca e fuga questa settimana.

L’oro invece ha corretto e sembrerebbe inteso a consolidare.

guld 19 juli 16.png

Potrebbe benissimo voler aspettare la linea di supporto oppure il MA50 (in verde), se non succede qualcosa che lo rimanda insù prima.

L’azionario sta facendo una pausa, dopo aver fatto +8% in 3 settimane, rompendo pure il ATH settimana scorsa:

sp500 19 juli 16

Lo SP500 è molto overbought, e un piccolo pullback qua darebbe l’opportunità di rientrare nell’azionario.

Per quanto riguarda il biotech sta tradando nello solito range tra 240 e 290 e anche se so che è qua la prossima grande opportunità, non saprei dire quando decide di darsi da fare. Possibilmente solo dopo le presidenziali.

 

portfolio update LABU

Ho chiuso la posizione in LABU per questa volta, con +24% a 34.44.

Sia LABU che IBB sono overbought e anche se potrebbero continuare sù penso che i 24% possono bastare.

portfolio update

Ho preso una piccola posizione leveraged sul biotech, e cioè LABU, a 27.64

Poi ho preso una piccola posizione in USLV a 21.72, perché penso che l’argento potrebbe fare un breakout dalla zona di consolidamento. È overbought sia daily che weekly e vicino a ouverbought sul monthly ma a volte bisogna fare un passo indietro e guardare the big picture.

 

portfolio update

Ho venduto i miei LABU a +12% e preso una piccola posizione nei miners (GDX:arcx) a 22.80$.

Sembra quasi che l’oro abbia già finito di correggere. Gli oscillatori sono ipervenduti:

oro 2 giugno 16

e i miners stanno ballando con piccoli passi sulla media mobile 50, creando candeline di inversione:

GDX 2 giu16

La posizione è piccolissima, quindi è un rischio gestibile in caso l’oro debba ancora fare un bagnetto di sangue come si deve.

Per quanto riguarda il biotech sono sempre bullish, ma penso che posso uscire per qualche settimana mentre il mercato consolida.

Se guardo il settimanale si vede che ha rimbalzato tre volte sulla MM200:

IBB 2 giu 16

Poi per tre settimane ha fatto un bel rally che mi sono largamente persa avendo comprato troppo presto mentre doveva ancora scendere. (e ora sto vendendo troppo presto, ahimè)

In realtà si potrebbe probabilmente prendere una grande posizione direttamente nel biotech invece di giocare con gli ETF.  E poi mettersi nella barca svedese, o nel cassetto italiano, e aspettare.

 

Cosa farà il mercato azionario? (portfolio update)

Lo SP500 ha rotto una resistenza importante, avvicinandosi sempre più al picco del maggio 2015. Se chiude la sopra, e se rimane li per un po’ prima di correggere, è possibile che avremo un nuovo bull entro qualche mese.

In fondo l’indice ha passato due anni di consolidamento.

SP500 19 apr 16

Avrebbe dovuto scendere molto di più ma è chiaro a questo punto che in nessun modo gli sarà permesso correggere sul serio.

Bisogna ricordarsi che rispetto al 2007 e figuriamoci al 2000 la tecnologia ha cambiato tutto. Ai tempi dovevo chiamare un tipetto della banca per comprare azioni, mentre oggi posso scegliere tra più banche online, e non solo in italia.

Sono centinaia di milioni di trader casalinghi che ci mettono soldi e speranze ogni mese. Deluderli non sarà la mossa politica più conveniente.

PF update: non ho fatto in tempo a dirvelo ieri ma sono rientrata in LABU a 34.68.

 

 

portfolio update: LABU

Ho venduto la posizione in LABU a +24%.

LABU è un 3x leveraged ETF sul fondo biotech iShares Nasdaq Biotechnology. Credo fermamente che la prossima bolla in borsa sarà quella di biotech, essendo per ora l’unica cosa che non ha ancora avuto la sua propria bolla.

Il biotech è l’unico settore dove in questo momento ci sia vera innovazione su tutti i fronti. Quello che è successo fino ad ora, la corsa fino a metà 2015 è solo lo smart money che ha preso posizione (senza il mio money molto poco smart, aggiungerei), ora abbiamo la possiblità di attaccarci al treno per il prossimo leg up.

Ecco il grafico weekly di IBB:

IBB weekly

IBB daily e LABU sono in questo momento overbought, io aspetterei, sperando di avere ragione, che gli oscillatori tornino giù prima di riprendere una posizione.

 

Riassunto ultimo tentativo di crollo

Inizio settimana scorsa pensavo che il bounce avrebbe portato lo SP500 più in alto di quanto è poi successo, prima di riprendere la discesa:

SP500 17 gen 16

Continua a leggere…

Alla ricerca della prossima bolla

b0a11-bubblesandmaniasCome scritto nel post Una bolla tira l’altra, possiamo aspettarci che i soldi istituzionali si sposteranno nel prossimo asset ancora inesplorato. Visto che abbiamo passato gli anni ’80 con i computer, e gli anni ’90 con Internet, finito malissimo tra il 2000 e il 2001, e poi negli Stati Uniti e per esempio Danimarca sono scoppiate le bolle immobiliari verso il 2007, poi nel 2008 è scoppiata la bolla commodities, e nel 2011 l’oro, dobbiamo capire quale sarà questo prossimo asset. E che cosa manca, se non le biotecnologie.

L’ho già detto altre volte sul blog, demograficamente l’unica fascia della popolazione con soldi da spendere, ma anche afflitti da un disperato bisogno di rimanere giovani sono i babyboomer. Non spenderanno molto per nuovi vestiti, macchine e figuriamoci case, ma per vacanze attive e tutti gli aggeggi che gli permettono di godersi quelle vacanze attive.

Continua a leggere…