32% del petrolio estraibile senza perdita a 40 dollari

Sul sito dell’economist c’è un infografica che vale la pena andare a guardare per chi vorrebbe capire la relazione tra riserve e il prezzo del petroli.

Un po’ di tempo fa qualcuno mi ha fatto la domanda perché mai si è così preoccupati per le riserve, e ovviamente la risposta è che la quantità di petrolio ritenuto estraibile dipende anche dal prezzo del petrolio.

L’infografico (qua la screenshot) quantifica proprio quello, cioè la differenza di petrolio estraibile per paese produttore a diversi livelli di prezzo:

viable oil 100 dollari the economist

Qua sopra si vede che a 100 dollari quasi il 100% del petrolio saudita è estraibile economicamente, gli Stati Uniti a 75%, mentre la Russia può produrre con guadagno il 60%, il Canada sta a 50% e il Venezuela a 66%.

Se scendiamo ai 40 di ora i sauditi possono produrre 78% senza perderci, i russi però solo il 14%. Venezuela è a 8% come anche gli Stati Uniti, e il Canada a 4%:

viable oil 40 dollari the economist

Ovviamente la differenza tra Stati Uniti/Canada da una parte e Russia/Venezuela e Arabia Saudita dall’altra è che questi ultimi non hanno mai sviluppato altri possibili settori tranne quello degli impiegati statali, che ovviamente devono essere drasticamente ridotto in un mondo di petrolio basso.

Se scendiamo ai 20 dollari attesi da alcuni analisti praticamente solo OPEC può produrre con margine positivo, in piazza non-OPEC troviamo la Cina, il Messico, Norvegia e la Russai, ma tutti con poche gocce:

viable oil 20 dollari the economist

Something’s got to give.

Tag:,

5 responses to “32% del petrolio estraibile senza perdita a 40 dollari”

  1. luca vecchiato says :

    ma “senza perdite” vuol dire copertura degli opex oppure copertura di opex + ammortamento dei capex? non è che sia proprio indifferente…

    Mi piace

    • Anna Ryden says :

      diciamo che ho usato “sviluppabili” come sinonimo di “estraibile” anche se il grafico probabilmente parla di sviluppabile. Quindi la produzione deve coprire opex+amm. capex.

      Mi piace

  2. Er says :

    Bellissima infografica, grazie della segnalazione

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: