Costo del GPL in Sardegna

Mi sono divertita con un po’ di micidiale data mining per vedere quanto pagano effettivamente i sardi il loro sofferto GPL.

Non sto parlando di GPL per autotrazione, i cui numeri sarebbero disponibili sul sito del dip. di sviluppo etc, ma di quel GPL che arriva nelle case sarde a scaldare e far cuocere quei pranzi leggerissimi per i quali i sardi sono famosi. (niente male, adoro la cucina sarda – come contenuto calorico è perfettamente allineata con quella svedese).

Ho visitato i siti della camcom di Cagliari e quella di Sassari. Devo dire che quelli di Sassari i numeri ce li danno. Faticosamente, pdf per pdf, ma almeno ci sono. A Cagliari hanno degli evidenti problemi a ricordarsi mese per mese di aprire Excel e inserire il numerino. Forse è la fase successiva, quella di trasformare il tutto in pdf e caricarlo sul sito, l’ostacolo impossibile da scavalcare. I datapoint sono quindi pochissimmi.

I numeri sono incluse di accise, ma escluse di IVA e si tratta di un prezzo di GPL sfuso, pagato al litro. I dati iniziano in gennaio 2009:

GPL SardegnaI numeri tra le due province sono allineati e seguono lo stesso trend, cioè da ca 1€ nel 2009 con aumento rapido dal 2011 al 2013 fino a 1.60€. Dopodoché il prezzo sembra oscillare tra 1.60 e 1.40€ fino al crollo del petrolio, quando il GPL Sardegna…non-crolla ma si piazza tranquillamente appena sotto i €1.40.

Per capire un numero la cosa più facile è metterlo in relazione con un altro. In questo caso ho deciso che gli avversari utili son alcuni altri idrocarburi. Ho tirato giù la serie del TTF – cioè gas naturale venduto al hub virtuale olandese (quello che sta alla base della tua bolletta del gas insomma), il solito Brent, il propano venduto cif med cioè mediterraneo purtroppo solo dal 2013, e il propano venduto negli stati uniti.

Ho trasformato tutte le serie in €/MMBtu per poterli paragonare più facilmente, e graficamente si presenta così:

propano ttf gpl brentDiciamo che viene subito il sospetto che il mercato sardo non sia proprio libero ma piuttosto monopolizzato o almeno oligopolizzato. Il GPL in Sardegna viene venduto a un multiplo della primaria materia prima che lo costituisce, il propano.

Questo multiplo sembrerebbe anche avere un trend positivo, cioè per chi lo vende:

GPL sassari diviso per propano cif medDa un multiplo di 4 volte a un multiplo di 9 volte in 2 anni ca.

Visto la defiscalizzazione che avrebbe dovuto valere anche per la Sardegna in quanto “isola” (fino al 2018?) per quanto riguarda le accise sul GPL, mi sarei aspettata che i due prezzi si fossero un po’ avvicinate, anziché allontanate.

Tag:, , ,

2 responses to “Costo del GPL in Sardegna”

  1. Anonimo says :

    carissima in sardegna se vuoi il gas è così, altrimenti:
    girare, puntare verso nord est, camminare, camminare, camminare, arrivati al mare, nuotare nuotare nuotare. trovato a meno? bene ora tornare indietro se ti conviene…..

    signore aiutaci tu

    Mi piace

  2. Anonimo says :

    VI STA BENE CHE SIA PIU CARO PENSA CHE CI SONO QUATRO COGL…..NI CHE NON VOGLIONO NIENTE. NO GASDOTTO NO ESTRAZIONI NO STAZIONI DI POMPAGGIO E NO NIENTE DEVE TRIPLICARE IL PREZZO COSI QUEI QUATRO SCEMI SARANNO LIETI DI VIVERE IN ETERNO CON I LORO FIGLI CHISSA QUANDO SONO GRADNI COSA PENSERANNO. FATEVI UNA DOCCIA?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: