I pesci vanno in metrò

ecosistema marino svedese

Ecosistema marino baltico

Cinque anni fa ho brevemente recensito un paper di un ricercatore svedese, che descriveva come le piattaforme off-shore possono sostenere gli ecosistemi marini.

Ammesso, era meglio se non usavamo quei sistemi di pesca così destruttivi da eliminare interi ecosistemi.

Poi il paper, e il mio post, sono stati scritti prima del disastro Deepwater Horizon che ha fatto danni immisurabili. Quindi la notizia che l’amato/odiato petrolio off-shore in qualche modo regalava una casa nuova a pesci e molluschi valeva la pena riprendere.

Ora è virale sui social una serie di foto (Next Stop Atlantic) del fotografo Stephen Mallon che riprende come regolarmente New York City butta in mare i vecchi vagoni della metrò. Sembrerebbe un metodo assurdamente inquinante di liberarsene se non fosse per il finale inatteso. In linea con quel paper svedese di 5 anni fa. Da vedere. Il sito del fotografo è qua. subway-coral-reef-05

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: