Qua cadono gli alberi

Con pochi giorni che mancano per giugno è più che chiaro che quest’anno qualcosa è successo alla primavera. Si è fatta vedere solo alcuni giorni in aprile, non mi ricordo neanche bene, per il resto siamo sempre qua con maglioni di lana.

Per carità, qualche minuscolo vantaggio c’è. Non siamo mai stati svegliati dalle zanzare. Non conosco il ciclo di vita delle zanze, ma è evidente che per ora fa troppo freddo o/e che le loro riserve di energia non sono bastate per sopravvivere l’inverno.

Il motivo per cui mi lamento così pubblicamente del tempo è che ben due volte nelle ultime tre settimane il mio percorso è stato bloccato da alberi caduti. E chiaccherando in giro ho scoperto altri casi, in altre vie di Milano.

La prima era in Via de Amicis, albero secolare che si è accasciato su un autobus ATM. Nessuno ferito, ma non dubito che i passeggeri abbiano preso una bella paura.

Poi ho dovuto deviare da Corso Sempione, per uno caduto sui binari del tram.

Altre incidenze sono in Via Foppa e in Città Studi.

Insomma, ovunque il sottosuolo è così saturo di acqua che le radici profondissime di questi alberi piantati quando, nel dopoguerra? non reggono più.

Si tratta di alberi sanissimi, che potevano benissimo rimanere li qualche secolo ancora, che però hanno ceduto al mancato drenaggio del sottosuolo milanese.

Che non ci siano stati incidenti con tratte di strade cedute è solo questione di tempo. Ma nel frattempo, i milanesi non sanno cosa gli aspetta…appena finiscono le pioggie (finiscono?) il comune deve tappare migliaia di buche nelle strade in un terzo del tempo previsto. Gli appalti sono stati fatti, i soldi ci sono ora o mai più.

Gli alberi invece verranno ripiantumati durante il prossimo inverno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: