Traffico cargo fino agosto 2012

Ovviamente il quadro traffico aereo non è completo senza quello cargo.
Eccolo, con media mobile a 12 mesi:

Il dato per agosto 2012 di 61.000 tonnellate è decisamente negativo rispetto ai due anni precedenti, entrambi sui 65.000 tonnellate. Ma sono sempre 10.000 tonnellate più che in agosto 2009.

Ma tre anni fa l’economia stava cercando di riprendersi, fiducioso che le varie stampanti delle banche centrali avrebbero funzionato. E industrie fiduciosi che un po’ di sano channel stuffing, cioè costringere i poveri rivenditori finali di riempirsi di prodotti, convincendoli che non ci sarebbe stato nessun problema a venderli, avrebbe reso subito i bilanci più appetitosi, e alla lunga non si sarebbe notato, visto che sicuramente si trattava di una problema temporaneo.

Se paragono il 2012 all’anno che più gli somiglia, il 2005, direi che la cifra per ottobre dovrebbe arrivare a ca 83mila tonnellate, comunque meno dei 84mila del 2011.

Ma rispetto al 2005 ora il trend è invertito. E non ci sarà nessuna ripresa nel 2013.

Mi è venuto in mente di vedere se ci fosse qualche correlazione tra il traffico passeggeri e quello cargo. Ho diviso per anni con serie di 12 mesi, con linea trend:

Non so ancora cosa significhi, ma pare che più si fa notare la crisi, più alta è la correlazione tra il traffico passeggeri e quello industriale.

Fino al 2007 la correlazione era bassissima. Proprio due serie di numeri che non c’entravano molto l’una con l’altra. Oppure addirittura negativa, come nel 2003. Il traffico passeggeri ha messo più tempo a riprendersi da crollo borsistico e attentati terroristici che l’industria.

Almeno dal 2005 al 2007 c’è stata una bassa correlazione positiva, e chissà, forse una produzione industriale in aumento fa volare più chi ci lavora, nelle imprese produttrici. Causazione.

Poi il sorprendente salto a 0,5 nel 2008, cioè che passeggeri e cargo hanno risentito della crisi in modo molto simile. Poi un’assestamento a un nuovo livello normale, intorno a un 0,2 che comunque tende in sù.

Dati, per ora, trasformati solo in informazioni, ma non in intelligence. Bisogna pensarci su.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: