O R O N E R O

Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. Mark Twain

Agricoltura urbana

Posted by oronero su 6 febbraio 2011

Sono rimasta impressionata da questa famiglia californiana che produce tutto il cibo da soli. Anche il diesel lo producono nel giardino, ovviamente non vanno molto in macchina, ma non ne hanno proprio bisogno.

Questa è economia vera, ed è possibile in un contesto urbano. La famiglia possiede un tipico giardino di Pasadena, ammetto che è grando, 0,5 acres che corrispondono a 0,2 ettari o 2000 metri quadri.

Poi i pannelli fotovoltaici sul tetto per dare elettricità dove serve, e alcuni elettrodomestici “manuali” come il mixer con la manovella.

In casa mia usiamo ancora questo per montare la panna:

 

 

 

 

È di acciaio e legno.

About these ads

2 Risposte to “Agricoltura urbana”

  1. […] […]

  2. Se non erro, pero’, dice che il biodiesel lo fanno dagli scarti delle verdure e dall’olio usato che prendono gratis dai ristoranti. I vestiti li prendono da posti come l’esercito della salvezza, che a loro volta li prendono a costo zero dagli scarti. Inoltre mi piacerebbe capire dove hanno trovato i quattrini per installare i costosi pannelli solari.

    Insomma, ho l’impressione l’autosufficienza vera sia ancora una chimera, e che invece esista spazio di manovra per produrre dagli “scarti” del mondo consumistico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 48 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: